Consigli per l'utilizzo della metropolitana

10 consigli preziosi per viaggiare sulla metropolitana di Londra

La metropolitana di Londra è una delle reti di trasporto pubblico più efficienti e complete al mondo: dato che registra 24 milioni di spostamenti al giorno, è fondamentale che tutto funzioni alla perfezione per evitare ritardi.

Date un'occhiata a questi preziosi consigli per viaggiare in metro come veri londinesi e non farvi cogliere impreparati all'arrivo.

1. Mantenere la destra sulle scale mobili

Nella metropolitana di Londra i viaggiatori che si servono delle scale mobili sono pregati di mantenersi sulla destra. In questo modo, coloro che devono scendere a piedi potranno utilizzare lo spazio lasciato libero a sinistra. Se si sta viaggiando con un gruppo numeroso, oppure se si hanno con sé numerose borse, è preferibile mantenersi sulla destra e permettere agli altri di passare: contribuirete a ridurre i tempi e a migliorare l'esperienza di tutti i viaggiatori!

2. Non dimenticare ‘l'ora di punta’

La rete metropolitana è particolarmente caotica durante la cosiddetta 'rush hour' (ora di punta), quando cioè i pendolari si spostano in città. Di solito le stazioni e i treni sono affollati tra le 7.30 e le 9.30 del mattino, tra le 17:00 e le 19:00 del pomeriggio.

3. Avere il biglietto pronto al cancelletto elettronico

Talvolta si possono creare dei piccoli ingorghi ai cancelletti elettronici, specialmente prima delle 9.30 e intorno alle 6 del pomeriggio (ore di punta). Assicuratevi di avere il biglietto pronto al cancelletto elettronico, in questo modo sarà possibile entrare e uscire dalla stazione senza problemi.

4. Mai farsi prendere dal panico: è sempre possibile tornare indietro

Se ci si accorge di aver sbagliato il treno o la fermata non bisogna farsi prendere dal panico! I treni della metropolitana di Londra hanno una frequenza di 2-7 minuti (a seconda della linea). Basta scendere alla fermata successiva, cercare la mappa della metro sulla banchina e programmare i futuri spostamenti.

5. Andare in fondo alla banchina per trovare più spazio

Una volta arrivati alla banchina, spesso è utile camminare fino in fondo per trovare più spazio. In fondo si trovano generalmente i vagoni meno affollati: l'ideale se si vuole trovare un posto a sedere.

6. Dare la priorità a chi deve scendere dal treno

Prima di salire sui treni della metro è bene lasciare scendere gli altri, a vantaggio di tutti: ci sarà più spazio per chi deve salire e per chi deve scendere dal mezzo.

7. Controllare le interruzioni delle linee prima del viaggio

Se possibile, controllare in anticipo e programmare il proprio itinerario per evitare ritardi e interruzioni alle linee interessate (specialmente durante il fine settimana, quando sono frequenti i lavori di manutenzione). Il sito web TFL offre aggiornamenti della rete in tempo reale, avvisa in caso di interruzioni alle linee e suggerisce in anticipo percorsi alternativi.

8. Portare con sé una bottiglia d'acqua nei mesi più caldi

La metropolitana di Londra ha oltre 150 anni: anche se i treni sono stati modernizzati, alcuni di essi non sono ancora stati dotati di condizionatori e impianti di climatizzazione. Ricordatevi di portare sempre una bottiglia d'acqua, in particolare nei mesi estivi. La temperatura può farsi molto elevata in caso di lunghe tratte nelle ore di punta.

9. Tenere al sicuro gli effetti personali

Come in tutte le grandi città, attenzione ai borseggiatori presenti nelle stazioni affollate di treni e metro. Portate con voi una borsa dotata di cerniere lampo e tenete al sicuro effetti personali/oggetti di valore per evitare spiacevoli inconvenienti.

10. Non temere di chiedere aiuto

I numerosi addetti Transport for London presenti nella metropolitana di Londra possono indicarvi l'uscita più vicina e aiutarvi a programmare il resto del viaggio. Generalmente, nelle stazioni principali è previsto un addetto per ogni banchina. In caso contrario risalire le scale mobili e recarsi all'ingresso per trovare biglietterie, mappe gratuite e brochure informative.

Pianificate in anticipo i vostri spostamenti grazie a una mappa gratuita della metropolitana di Londra. Cliccate qui per scaricarla.